AGRIGENTO – Meravigliosa gara di solidarietà per due gemellini abbandonati nella provincia di Agrigento. I piccoli, scrive il "Giornale di Sicilia" da cui si apprende la notizia, sono stati abbandonati dalla loro madre dopo il parto avvenuto pochi giorni fa all’ospedale Barone Lombardo di Canicattì.

I bimbi hanno circa 15 giorni e si trovano in buone condizioni, ma come da prassi sono sotto osservazione al reparto di Terapia intensiva (Utin) dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. In molti si sono subito prodigati per offrire cibo, vestiario e beni primari.