Alessio Bertolino, originario di Marsala (Trapani) è il nuovo campione del mondo di Bodybuilding nella categoria sotto i 100 chili. Bertolino da anni vive nel Nord Italia, ma non dimentica mai la sua città natale.

Alessio Bertolino campione del mondo di Bodybuilding

Per raggiungere questo traguardo, il 26enne marsalese ha dovuto affrontare molto lavoro e sacrifici. È arrivato in Val Seriana quando aveva 11 anni e, dal 2018, è gestore della palestra Tiger Club di Clusone, nonché preparatore atletico e atleta amatoriale di Bodybuilding.

Il prestigioso titolo di Campione del mondo nella categoria sotto i 100 chili è arrivato al Campionato del mondo Wabba, una delle più importanti organizzazioni internazionali di bodybuilding e fitness al mondo. La competizione si è svolta lo scorso weekend in Italia, in provincia di Vicenza.

Alessio Bertolino è papà di un bimbo di un anno e mezzo e, attraverso un’intervista a Valseriana News, ha condiviso la sua soddisfazione per il titolo ottenuto. Ai giovani consiglia di pensare al benessere, ma anche di «avere pazienza, tanta pazienza. Di non credere a slogan miracolosi e di impegnarsi tanto: i frutti arrivano con il lavoro costante e con una sana alimentazione».

La vittoria al Campionato del mondo Wabba ha consentito al 26enne di origine siciliana di guadagnare il tesserino da professionista, con cui poi ha conquistato anche il secondo posto tra i “pro” su 9 atleti in gara.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati