I dati raccolti nei primi sei mesi del 2022 mettono i siciliani al primo posto per la crescita di interazioni con Alexa, l’assistente vocale di Amazon. Tra le funzioni più apprezzate, quella del timer, ma anche i promemoria e le diverse funzionalità dedicate all’intrattenimento. Scopriamo insieme tutte le curiosità.

Alexa e i siciliani

Nel 2022 i siciliani hanno interagito con l’assistente vocale di Amazon per ben 231 milioni di volte. Un numero, questo, che porta la Sicilia in testa alla classifica del tasso di crescita rispetto allo scors anno. I primi per interazioni sono gli abitanti della provincia di Catania, Palermo e Messina. La crescita maggiore rispetto al 2021 si è registrata a Ragusa, seguita da Agrigento.

Per quanto riguarda le funzioni più amate, gli utenti siciliani si affidano ad Alexa per organizzare il tempo e tenere sotto controllo la casa. La funzione timer è stata attivata 7 milioni di volte, il 69% in più rispetto allo scorso anno. Tra le province, al primo posto Trapani, seguita da Agrigento e Siracusa. Con l’impostazione del timer, cresce anche quella delle sveglie: pensate che sono oltre 2 milioni le sveglie impostate a livello regione (+57% rispetto al 2021).

Molto apprezzata anche la possibilità di impostare promemoria solo con la voce: in Sicilia sono oltre 948mila i promemoria impostati. A utilizzarli più frequentemente sono i palermitani, seguiti da trapanesi e catanesi. Ancora, gettonatissima nella nostra regione la creazione di liste, da quella della spesa a quella delle cose da fare.

Nella nostra isola il numero di elementi aggiunti alle liste è cresciuto del 42%, per un totale di oltre 1 milione di elementi aggiunti. Tra le province in cui si utilizza questa funzione di Alexa, più frequentemente troviamo Palermo, Catania e Ragusa.

In generale, emerge che i siciliani si appassionano sempre di più alla domotica: con un aumento del 41%, sempre più utenti dell’isola utilizzano Alexa e i dispositivi Echo per la gestione della casa. Al primo posto per numero di interazioni relative alla domotica c’è Catania, con oltre 17 milioni negli ultimi 6 mesi.

Cresce anche la gestione della casa attraverso le routine: rispetto allo scorso anno, le azioni eseguite tramite routine per gestire i propri dispositivi sono cresciute del 34%, per un totale di 14 milioni di azioni. I nisseni sono quelli che hanno sfruttato di più questa funzione, seguiti da siracusani e palermitani.

Andando all’ambito dell’intrattenimento, sono più di 84 milioni le interazioni con la musica eseguite dai siciliani. La maggior frequenza si riscontra nelle province di Palermo, Agrigento e Catania e gli artisti preferiti risultano essere I Me contro Te e Niko Pandetta.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati