Copia-di-14Il maltempo sta colpendo duramente, ormai da quasi 24 ore, Calabria e Sicilia con piogge molto forti nelle zone joniche dove, ad esempio, Petilia Policastro (provincia di Crotone) ha superato i300mm sommando le piogge di ieri a quelle di oggi. Nelle ultime 24h, molte altre località calabresi viaggiano sui 200mm mentre in Sicilia, sui Peloritani sud/orientali abbiamo picchi di150mm e valori di oltre 70mm sul versante orientale dell’Etna.
07Gli ultimi aggiornamenti dei principali centri di calcolo evidenziano come il “clou” del maltempo sarà in serata, quando un profondo ciclone Afro/Mediterraneo risalirà fin nel Canale di Sicilia, posizionandosi su Malta con una bassa pressione di 998hPa.
Sarà in quel momento, proprio nella serata odierna, che si verificheranno le piogge più intense con forti temporali in tutta la Sicilia orientale, soprattutto tra messinese, catanese e siracusano. Gli ultimi aggiornamenti, infatti, hanno spostato ancora più a sud il “clou” dei fenomeni di maltempo, come possiamo osservare dalle mappe a corredo dell’articolo. Attenzione anche in Calabria, sempre con forti venti e mareggiate nelle coste esposte. Per monitorare la situazione in diretta potete scorrere le nostrenews in tempo reale e le pagine del nowcasting: satellitisituazionefulminazioniradarwebcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.

Peppe Caridi