amarettiTerritorio interessato alla produzione: Castellana Sicula

Descrizione sintetica del prodotto: pralina arricciata nella parte superiore

Descrizione delle metodiche di lavorazione e stagionatura: la parte iniziale della lavorazione è eseguita con l’impastatrice, amalgamati tutti gli ingredienti, si prosegue a mano.

Materiali ed attrezzature specifiche utilizzate per la preparazione e condizionamento: gli amaretti vengono preparati con mandorle tritate, di cui una parte amare, albumi e zucchero.

Descrizione dei locali di lavorazione, conservazione e stagionatura: laboratorio di pasticceria.

Elementi che comprovino che le metodiche siano state praticate in maniera omogenea e secondo regole tradizionali per un periodo non inferiore ai 25 anni: la tradizionalità di questo prodotto, tramandato da diverse generazioni, è stata comprovata da diversi giornali, tra i quali il “Giornali di Sicilia”, a livello regionale, la rivista “Dove” a livello mondiale.

Fonte: Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 6/02/1999 – Parte I n.6


Foto: http://www.prodottiesaporidisicilia.it/images/amaretti2.jpg — con Tina Dispenza