603957_597155780320396_1256692581_n.jpg1

L’altro giorno ho incontrato su FB un link troppo divertente: rappresentava un buffo scheletro ( tipo quelli dei libri di anatomia) con l’indicazione di alcune parti del corpo  in un siciliano un po’ troppo… italianizzato (per intenderci quello che spesso usano oggi i giovani nelle loro parlate casual)
Allora ho cercato di ricevocare i vocaboli corrispondenti in “siciliano originale” (quello che sentivo parlare intorno a me quando ero bambina), ne ho aggiunto altri che ricordavo… ed ecco la nostra  ANATOMIA IN SICILIANO. 
N.B. Io sono nata nella provincia di Agrigento, poi sono stata adottata da Palermo e provincia, quindi il mio “siciliano” non sarà certo quello della Sicilia orientale ma un ibrido tra agrigentino e palermitano.


Ed ora via… cominciamo dall’alto:
Crozza = teschio, testa
ciriveddu = cervello
 Sonnu = tempia
COZZU = nuca, parte posteriore del collo
OVA DI L’OCCHI=bulbo oculare
 Gigliu /GIGGHIU = ciglio/sopracciglio
PINNULARU=palpebra
Masciddra /MASCIDDRARU=guancia 
Aricchi /gricchi= orecchie
NASU/nasca = naso
naschi = narici
MUSSU= bocca/muso
Funcia = bocca imbronciata
Singila = gengive
Ganghi =  molari
scagliuni/scagghiuni = canino 
SCAGLI= denti in senso dispregiativo
balataru = palato
cannarozza/u = gola 
cannarozzu fauzu = faringe
Vavarottu/varBarottu = mento
Pappagorgia = doppio mento
Schialatru = scheletro
salera = vuoto adiacente alla clavicola
carina = schiena 
rini = bassa schiena
tavula d’u pettu =  cassa toracica 
minni/ minneddri = mammelle 
purmuna = polmoni 
PUMU R’A SPADDRA = testa dell’omero
ascidda/sciddra = ascella
Grazzu/vrazzu = braccio
Guvitu/uvitu/GUMITU = gomito
pusu/puzu= polso 
Ciampa/manu/MANI = mano
Iritu/itu = dito
Ugnu = unghia
 vucca i l'amma /VUCCA DI L’ARMA = bocca dello stomaco
panza = pancia/stomaco
Viddricu/vuddricu/muddricu = ombelico
Vudeddra =  intestino
Ficatu = fegato
UTRI=utero
rugnuni = rene
cianchi/SCIANCHI = fianchi
purtusu d’u culu  = ano       
ossu sagru = coccige
nginagghi /nginaglia = inguine
AnChi = anche 
PERNU DI L’ANCA = testa del femore 
Gunocchiu = ginocchio
pateddra di lu gunocchiu  = rotula
canneddra di la gamma =la parte anteriore della gamba
pusu/puzu d’u pedi = caviglia
ossu pizziddru = l’osso all’interno tra il piede e la caviglia
carcagnu = tallone
SOLa/CHIANTA d’u pedi = pianta del piede
FACCI D’U PEDI=parte anteriore del piede

 

Ed ora qualche malattia:

BOTTA D’Agitu/acitu = acidità
Botta di friscu = raffreddore
Chiuritu =  prurito
Corpu/curpiceddru = ictus
Cravunchiu/nzita = foruncolo
Crustana = piaga
Culostra = ittero fisiologico dei neonati
Fitti di ganghi = mal di denti
Fitti di testa = mal di testa, emicrania
Gianna = itterizia
Grumiddra,/coccia = puntini, acne giovanile
Gruppu = difterite  
Mprudenza  = influenza
Nigliatu  =  sudamina dei neonati
Punta e purmunia= broncopolmonite
Rritazioni = infiammazione
Scisuni/cacareddra = diarrea
Scuncertu = vomito
SINTòMI=svenimenti
Vàddrara = ernia


E infine I principali rimedi: 


Acqua vugghiuta = acqua bollita
Acqua e addragaru = tisana di foglie di alloro
Cravunatu = bicarbonato di sodio
Pinnuli = compresse, pillole
Mmistura = sciroppo
Gnazioni/gnizioni= punture, iniezioni
SPILATURA=fisioterapia, massaggio
e nei casi estremi:
Spitali = ospedale

di Angela Marino