Nuovo bollettino medico sulle condizioni di salute di Andrea Camilleri. Lo scrittore ha avuto un malore due giorni fa, mentre si trovava nella sua abitazione, ed è arrivato al pronto soccorso in arresto cardiaco. Gli aggiornamenti sulle sue condizioni di salute, purtroppo, non sono molti:

“Le condizioni odierne dello scrittore Andrea Camilleri continuano a rimanere stazionarie ma critiche”, sottolinea il bollettino medico diramato dall’ufficio stampa della Asl Roma 1. Il prossimo arriverà tra 24 ore.

Camilleri, probabilmente, è indebolito anche dall’operazione per la rottura del femore, avvenuta circa giorni fa dopo una brutta caduta in casa. Una nota dell’ospedale ha spiegato: “È arrivato in ambulanza in condizioni critiche per problemi cardiorespiratori. È stato assistito dall’équipe dell’emergenza al Pronto Soccorso Santo Spirito e trasferito presso il Centro di Rianimazione dell’ospedale”. Lo scrittore, che ha 93 anni, si stava preparando per andare in scena alle Terme di Caracalla, con lo spettacolo che racconta la sua “Autodifesa di Caino”.