Abbiamo sempre visto Stefania Petyx nel ruolo di chi denuncia, ma stavolta è lei ad avere il dito puntato contro. Al centro delle polemiche, Carolina, bassotto che l'accompagna nelle sue inchieste.  

Il bassotto utilizzato da Stefania Petyx per i suoi servizi su Striscia la notizia mangia male, è stressato ma soprattutto non viene trattato in modo adeguato durante le riprese dei servizi della famosa trasmissione di Canale 5, a partire dall'obbligo la scorsa estate di indossare il cappottino in Sicilia.

Queste le parole contenute in una nota dell'Aidaa, Associazione Italiana difesa ambiente e animali: secondo alcune segnalazioni che le sono pervenute, il bassotto sarebbe sottoposto a stress da telecamera. La stessa Aidaa ha chiesto al servizio medico veterinario della Asp di Palermo di avviare alcuni controlli medico-veterinari e comportamentali.

Stefania Petyx ha replicato alle "accuse" con ironia, come riportato da Repubblica: "Accettiamo il consiglio del controllo da parte di uno psicanalista – ha dichiarato – per accertare un eventuale stress da telecamera del mio cane (…). Ora scusatemi, ma devo scappare perché il cane mi sta lavando i vetri e poi deve pulire il forno a microonde".