CATANIA – Arrestata 80enne che nascondeva 2 kg di cocaina sotto l'abitto tradizionale delle comunità albanesi.

Si chiama xhubleta ed è il tipico vestito tradizionali delle tante comunità albanesi presenti in Italia. L' abito presenta una particolarità, una lunga gonna a forma di campana sotto la quale è quasi possibile nascondere di tutto.

E sarà stata la sua forma, sarà stata la loro esperienza nello spaccio di stupefacenti, che avrà indotto il team di malviventi (capitanato dall'anziana signora) a sfruttare il vestito d'epoca per nascondere ben 2kg di cocaina.

IL CASO: 

Pare che la squadra mobile di Catania avesse già il sospetto che la donna albanese residente a Catania facesse da tramite o da corriere in un canale di droga molto ampio. Insieme a lei, sono state arrestati altri due uomini. 

La donna è stata perquisita e sotto la sua gonna, sono stati rinvenuti 2kg di cocaina suddivisi in tre panetti. Ogni panetto era stato minuziosamente legato con un cinturino alla gonna. La droga sequestrata ha un valore di 70 mila euro e avrebbe potuto giovare sino ad un massimo di 200 mila euro.