Avvicendamento all'Ars, l'Assemblea Regionale Siciliana. Il deputato Francesco Riggio, subentrato un anno e mezzo fa al dimissionario Fabrizio Ferrandelli, è stato condannato a 5 anni e 8 mesi per lo scandalo Ciapi, come si legge su "LiveSicilia". Sulla base della legge Severino, che prevede effetti anche in caso di condanne non definitive, Riggio sarà sospeso per 18 mesi e lascerà il posto a Pino Apprendi, già deputato regionale nella scorsa legislatura.

Adesso si attende soltanto la concretizzazione dei dettagli burocratici, ma il dado è tratto: Pino Apprendi torna all'Ars, dove aderirà al gruppo misto.