ImmagineUn grosso pitone ha ingoiato vivo un cane legato alla catena nel giardino di una cittadina a nord di Sydney. La padrona del cane ha avuto un “brutto shock” quando e’ andata la mattina a sciogliere dalla catena il suo chihuahua-maltese, per trovare al suo posto il pitone di due metri e mezzo con una grossa protuberanza nel corpo e la catena che ancora usciva dalla bocca. La donna ha chiamato i volontari dell’organizzazione Wires, che soccorre e cura gli animali infortunati, e questi hanno tagliato la catena e hanno messo sotto osservazione il serpente (eta’ stimata 50 anni) per 24 ore per vedere se rigurgitava il resto della catena. Quando cio’ non e’ avvenuto, lo hanno portato in un vicino parco zoologico per essere affidato a un veterinario e sottoposto a intervento chirurgico.

Proprio lo scorso mese un enorme pitone ha ingoiato un coccodrillo di un metro dopo una lotta in un lago presso Mount Isa, in Queensland.