"Berlusconi è morto". Per qualche minuto si è diffuso il panico tra i seguaci dell'ex premier. Ad accendere la miccia è stata Laura Ravetto, parlamentare di Forza Italia, che ieri era ospite di "Tagadà" negli studi di La7. Si discuteva del prossimo referendum, quando sul suo profilo Twitter è comparso un messaggio choc: "Ho sentito Berlusconi due giorni fa è morto".

ravetto tweet berlusconi

Soltanto un errore per fortuna. Il correttore automatico, evidentemente, le ha messo i bastoni tra le ruote. Il tweet recitava: "Ha detto di impegnarmi al massimo per il NO al referendum". Il tweet è stato subito rimosso, e sostituito con la versione corretta. Ma non è comunque sfuggito ad alcuni utenti, che lo hanno copiato e rilanciato.