Tragedia a Mantova, dove un bimbo di appena 3 anni è morto al pronto soccorso pediatrico dell'ospedale Poma. Stando a quanto riportato da "La Gazzetta di Mantova", il piccolo sarebbe morto soffocato dopo aver ingerito un alimento, forse un pomodorino. L'episodio è avvenuto ieri sera, ma l'esatta dinamica è ancora da ricostruire. Pare che la famiglia fosse rientrata da poco dal mare e che all'improvviso il bimbo abbia ingerito da solo l'alimento.

Dato che non respirava più, i genitori hanno cercato di liberare la trachea, anche con l'aiuto di casa del vicino, che è medico. Le manovre, però, si sono rivelate inutili, quindi il bambino è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale. Purtroppo, le sue condizioni erano già disperate e, nonostante i medici abbiano tentato di salvargli la vita, è morto.