Un bimbo di 5 anni è stato trovato morto nella sua abitazione a Cupramontana, provincia di Ancona. Stando alle prime ricostruzioni, sarebbe stato ucciso dal papà: si tratta di un macedone di 26 anni, che è stato arrestato. Interrogato dal pm, non ha risposto a tutte le domande, ma ha fornito agli inquirenti alcune informazioni determinanti.

L'uomo avrebbe soffocato il bimbo in auto e sarebbero stati alcuni parenti a portare il piccolo in casa e avvertire il 118. Hamid, questo il nome del bambino, quando sono arrivati i sanitari era in arresto cardiaco e perdeva sangue dal naso. Sono in corso indagini e l'auto è stata sequestrata.

FOTO DI REPERTORIO