Trova la moglie a letto con l'amante e scoppia il putiferio. Siamo a Treviso, in Veneto. Un uomo è rincasato a tarda sera, quando si è trovato davanti ai proprio occhi il tristissimo scenario che spezzerebbe il cuore di chiunque. Immediatamente fuori di sé, non ha atteso un attimo per sfogare tutta la propria rabbia.

Il marito tradito, 45 anni, ha picchiato violentemente il rivale rumeno a mani nude, a calci e pugni in volto, riducendolo in gravi condizioni e costringendo un'ambulanza a intervenire per evitare che una crisi di gelosia degenerasse in tragedia.