Un bimbo di 8 anni è precipitato dalla finestra del terzo piano della sua casa, a Enna. Il piccolo è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale Cannizzaro di Catania. Stando alle prime ricostruzioni, sarebbe stato solo in casa, con il fratellino di sei anni, perché il papà si trovava in garage.

Quando il fratellino a sentito il tonfo, si è arrampicato sulla finestra. Soltanto le urla dei passanti hanno evitato che cadesse anche lui di sotto.

La mamma dei bimbi, di nazionalità thailandese, è tornata in patria lo scorso anno, lasciando i piccoli al marito, italiano. Sono in corso indagini da parte della polizia per chiarire l’esatta dinamica della vicenda.

Articoli correlati