In Sicilia si possono trovare tramonti stupendi, ma ce n’è uno particolarmente affascinante: il tramonto sullo Stromboli. Il sole che lentamente scivola nel cratere del vulcano, lascia senza fiato. Si tratta di uno spettacolo da vedere almeno una volta nella vita, talmente bello che c’è chi vuole candidarlo a Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Guardando le foto, non si può che essere d’accordo. I colori caldi e le tinte del giallo, il profilo del vulcano, il mare: gli elementi ci sono tutti. Il tramonto sullo Stromboli si riesce a vedere da alcune località della Sicilia e della Calabria (in Calabri si vede dalla Costa degli dei, da Pizzo Calabro e da Tropea, ad esempio). Proprio un comitato di giovani calabresi (Calabria Network Mediterraneo), ha proposto la candidatura a Patrimonio Unesco.

Il bellissimo tramonto sullo Stromboli sembra rispettare tutti i requisiti necessari: unicità, universalità e insostituibilità. Inoltre, soddisfa il VII Criterio della Convenzione sul patrimonio dell’Umanità del 1972, in base al quale sono riconoscibili “fenomeni naturali o atmosfere di una bellezza naturale e di una importanza estetica eccezionale”.

Sarebbe davvero un bellissimo riconoscimento per la Sicilia e le sue meraviglie.