Come fare i Biscotti con ciliegie candite.

  • Piccoli e deliziosi, sono perfetti per una dolce pausa.
  • Questi biscottini accompagnano benissimo il caffè o il tè.
  • Farli in casa non è per nulla difficile: sono pronti in un baleno.

Ci sono ricette che ci ricordano il passato. Sono rimaste sempre identiche, nonostante il passare degli anni, e sono state tramandate da una generazione all’altra, dimostrando che la buona cucina non passa mai di moda. Basta un assaggio per pensare ai nonni e per far tornare in mente le emozioni più belle. I Biscotti con ciliegie candite sono un perfetto esempio di quanto abbiamo appena descritto. Sono inconfondibili, con un quarto o mezza ciliegina che li guarnisce. Fanno da sempre bella mostra nelle vetrine delle pasticcerie e dei panifici: si tratta di frolle molto semplici, ma altrettanto amate. In realtà non tutti amano la frutta candita, ma tanto si trova sempre qualcuno cui dare quella mezza ciliegia! Si chiamano anche Boccucce d’Angelo e prepararli in casa è molto facile: vediamo subito come procedere.

Ricetta Biscottini con ciliegia candita

Ingredienti

  • 225 g di burro (o margarina) a temperatura ambiente
  • 125 g di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 fialetta di aroma al limone
  • 4 tuorli d’uovo sodo
  • 1 pizzico di sale
  • 200 g di fecola di patate
  • 200 g farina bianca
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 70 g di ciliegie candite

Procedimento

  1. Per prima cosa, dovete lavorare il burro fino a renderlo una crema.
  2. Aggiungete, a poco a poco, lo zucchero a velo setacciato, la vanillina, l’aroma, i tuorli passati a un setaccio e il sale.
  3. Impastate a cucchiaiate la farina mescolata e setacciata con la fecola di patate e, per ultimo il lievito setacciato.
  4. Mettete l’impasto in una tasca da pasticciere, con una bocchetta grande a forma di stella.
  5. Foderate una placca da forno con carta da forno e su di essa modellate dei ciuffetti del diametro di 3 cm circa, non troppo vicini.
  6. Mettete al centro di ogni ciuffetto un quarto di ciliegia candita e cuocere nella parte media del forno preriscaldato a 180°C (ventilato 170°C), per 10-12 minuti.
  7. Fate freddare del tutto prima di servire.

Buon appetito!

Foto: Carlo Greco

Articoli correlati