Quattro siciliani nella Nazionale di Poste Italiane, la squadra di calcio che rappresenta l’azienda in occasione di tornei e iniziative a scopi benefici. Nelle rosa dei selezionati dall’allenatore Angelo Di Livio, dunque, la nostra regione vanta un’ottima rappresentanza.

Nazionale di Poste Italiane, 4 siciliani in squadra

I quattro giocatori di origine siciliana provengono dalle province di Palermo, Messina, Catania e Agrigento e sono residenti tra la Sicilia, il Centro Nord e il Nord Italia. Sono:

  • Giuseppe Campisi, difensore 36enne di Caccamo (Palermo), che lavora come portalettere a Siena ed è tesserato a livello dilettantistico nella formazione del MC Valdichiana;
  • Paolo Corradino, portiere di 36 anni di Mistretta, in provincia di Messina, che lavora come portalettere a Villafranca d’Asti. È tesserato nella formazione dell’Alba Calcio;
  • Salvatore Maria Nicolosi, attaccante di 33 anni di Catania. Lavora nel capoluogo etneo come operatore di sportello ed è tesserato nell’FC Belpasso;
  • Luca Tripoldi, difensore 27enne di Ribera, in provincia di Agrigento. Lavora come portalettere a Lonigo, in Veneto, ed è tesserato nell’A.C.D. Spes Poiana.

I quattro giocatori siciliani fanno parte del gruppo selezionato dall’allenatore Angelo Di Livio. Il percorso per entrare in rosa ha previsto diversi step. Sono arrivate oltre 400 candidature da parte dei dipendenti delle diverse strutture del Gruppo Poste Italiane. Da queste, sono stati selezionati 60 giocatori, convocati per partecipare ai provini di selezione.

Dopo due intense giornate di test tecnici e allenamenti, mister Di Livio ha scelto i 30 calciatori che indosseranno la maglia della Nazionale di Poste Italiane, di colore gialloblu. Saranno loro a scendere presto in campo per le partite di beneficienza su tutto il territorio nazionale.

Poste Italiane, dunque, nell’anno in cui celebra il 160esimo compleanno, fra le numerose attività in programma, sceglie anche di partire dal calcio, con l’obiettivo di valorizzare lo sport e il gioco di squadra, fuori e dentro l’Azienda, e supportare iniziative di solidarietà. Foto: Poste Italiane.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati