Leoluca Orlando premia il Palermo FC e i suoi tifosi, consegnando tre tessere preziose del Mosaico Palermo. Il presidente del club Rosanero, Dario Mirri, è anche stato ricevuto dal presidente della Regione, Nello Musumeci, a Palazzo Orléans.

Le Tessere Preziose al Palermo FC

Dopo tanta fatica e il successo del ritorno in Serie B, è il momento per il Palermo di festeggiare. Il sindaco uscente di Palermo, Leoluca Orlando, nella giornata di ieri ha consegnato allo stadio Renzo Barbera tre tessere preziose del Mosaico Palermo. La prima è andata al presidente Dario Mirri e all’intera società del club di viale del Fante, un’altra al mister Silvio Baldini e alla squadra e la terza alla tifoseria palermitana.

I supporters hanno ricevuto il riconoscimento per il tradizionale attaccamento riservato alla squadra e dimostrato, in particolare, durante la partita vittoriosa di domenica 12 giugno, contro il Padova, che ha determinato la promozione. Le tre tessere preziose arricchiranno il museo dedicato al Palermo.

Anche il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha incontrato Dario Mirri, ricevendolo a Palazzo Orléans: «La promozione del Palermo è motivo di soddisfazione per tutto il mondo del calcio siciliano. Mi auguro sia da stimolo affinché anche le altri grandi città dell’Isola possano riprendere le loro solide tradizioni calcistiche», ha detto il governatore.

«La vittoria del Palermo è la vittoria del fare – ha commentato Mirri, presidente del Palermo FC – Lavorare e progettare, con fatica e sacrificio, pagano sempre. Soprattutto quando rendere felice tanta gente rende felice tutti».

Nello Musumeci e Dario Mirri

Nello Musumeci incontra Dario Mirri

Il commento dell’allenatore Silvio Baldini

In seguito alla vittoria, l’allenatore del Palermo, Silvio Baldini, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, nel corso della trasmissione “Calciomercato l’Originale”: «Ho visto un modo di allenarsi diverso. Avevo visto che in allenamento i ragazzi non avevano più il problema della fatica. Si sentivano felici in quello che facevano. (…) Io ho detto che questa era la strada che ci avrebbe fatto vincere i playoff, pur dovendo affrontare squadre toste che ci hanno fatto soffrire e ci hanno messo in difficoltà. Quando hai questa alchimia poi il destino ti aiuta».

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati