Negli ultimi giorni la massa d'aria rovente in Pakistan ha spinto la colonnina di mercurio a Turbat addirittura fino a 53,5 gradi centigradi. Un caldo record per il mese di maggio a livello mondiale. Secondo gli esperti il precedente record nazionale fu registrato il 27 maggio del 2010 a Mohenjo Daro. L'ondata di caldo continuerà a interessare la zona per ancora diversi giorni.

Qui il clima sta cambiando rapidamente. Secono gli esperti anche nel mese di aprile furono registrati diversi record di caldo. Secondo il Dipartimento Meteorologico nazionale il 16 aprile a Sukkur la temperatura salì fino a 47 gradi, valore record. Il precedente record era di 46,5 grai registrati il 25 aprile 2000. 

Il record attuale è stato registrato nella Death Valley il 10 giugno 1913, con una temperatura di 56,7 gradi. Al secondo posto troviamo i 53,9 gradi sempre registrati nella Death Valley in cinque diverse occasioni: il 20 luglio 1960, il 18 luglio 1998, il 20 luglio 2005, il 7 luglio 2007 e il 30 giugno 2013. In Kuwait il 21 luglio 2016 si registrò una temperatura di 54 gradi e in Iraq spiccano i 53.9 gradi registrati il giorno successivo. Il 13 settembre 1922 furono registrati 57,8 gradi ad Azizya in Libia, ma questa come le precedenti rilevazioni restano oggetto di verifica da parte della Organizzazione Meteorologica Mondiale.