Anche il gruppo Caronte & Tourist ha deciso di dare il proprio contributo per combattere l’emergenza Coronavirus, donando 500mila euro al Dipartimento della Protezione Civile di Sicilia e Calabria.

“Anche noi di Caronte & Tourist viviamo, da questa nostra complicata e accidentata prima linea, i disagi e i terribili contraccolpi di una emergenza tra le più gravi e preoccupanti del dopoguerra. Proprio per questo intendiamo offrire un contributo oltre il nostro lavoro e il nostro impegno quotidiano in mare”. Lo ha detto Olga Mondello Franza, presidente del Gruppo Caronte & Tourist, annunciando la donazione di 500 mila euro al Dipartimento della Protezione Civile. “Una iniziativa perfettamente iscritta – secondo l’ad del Gruppo, Lorenzo Matacena – “nel solco dell’impegno sociale e nel territorio che la Compagnia non ha mai rinunciato a declinare”.

“Un gesto per essere al fianco delle centinaia di tecnici, professionisti e volontari che, in questi giorni di drammatica emergenza, lavorano giorno e notte in Sicilia e Calabria per garantire la sicurezza e assicurare un rapido ritorno alla normalità”.

Articoli correlati