C’è una tomba romana sotto un palazzo dell’Istituto Autonomo Case Popolari in via Antico Corso, a Catania. Dentro un deposito che si affaccia sulla strada, la sepoltura risalente al I secolo a.C.

Tomba romana sotto le case popolari

La tomba romana si trova al di sotto di un palazzo dell’Istituto Autonomo Case Popolari, dentro un deposito che si affaccia sulla strada, e risale al I secolo a.C. Fino al 2010 i locali che la ospitano, di proprietà dello IACP, sono stati utilizzati prima come vano per le vasche dell’acqua del palazzo. In seguito sono stati occupati abusivamente e sono stati usati anche come deposito per grandi bracieri e masserizie di un ristorante della zona.

Un intervento di Sovrintendenza e Carabinieri ha portato alla chiusura definitiva di quei locali, fino a oggi. Arci Catania e Comitato Popolare Antico Corso hanno partecipato al bando dell’Istituto Autonomo Case Popolari per l’affidamento a titolo oneroso dei locali per uso culturale. “E finalmente – spiegano – lo abbiamo ricevuto in affidamento, allo scopo di prendercene cura e restituirlo alla comunità. Con l’auspicio che si possa consolidare questa sinergia tra cittadini, associazioni, Sovrintendenza e IACP”.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati