PALERMO – Ritorna "tAAAc comici cercasi", il famoso laboratorio comico ideato da Tiziano Di Cara e dal quale sono passati i migliori talenti comici di Palemro, in seguito approdati al successo nazionale. Il primo appuntamento, a ingresso libero, è previsto per domenica 12 febbraio alle ore 22, ma innanzitutto si cercano i protagonisti del tAAAc attraverso un primo casting che si svolgerà presso Sanlorenzo Mercato l'8 febbraio alle 17, previo invio di schede di presentazione (con dati e concept di massima) all’indirizzo info@latiz.it.

La prima edizione nel 2010 fu condotta da Angelo Duro, oggi "iena" e attore-cantante. Poi fu il turno de "i Soldi Spicci", che si preparano a debuttare al cinema. Adesso il format è pronto a ricominciare il suo percorso fra i talenti comici cittadini e siciliani con una nuova veste tecnologica, che prevede un’attenzione speciale alla comicità da palco, ma anche a quella da video-social. I padroni di casa saranno "I Sansoni", fratelli nella vita e simpaticamente rivali in scena, accompagnati dal duo "Ponente-Seggio". 

Ogni puntata sarà intervistato un ospite eccellente del mondo della comicità, che farà appunto da 'padrino' alla serata e prossimamente verrà lanciato anche il "concorso tAAAc", il cui premio finale sarà l’esibizione del vincitore in estate a Sanlorenzo Mercato, con uno show personale e un premio speciale a sorpresa. Il laboratorio è aperto a tutti, professionisti ed esordienti. Si cercano:

– comici (singoli o in formazione) con testi inediti;
– comici (singoli o in formazione) con cover comiche, tratte dai grandi classici della comicità nazionale e/o internazionale;
– comici (singoli o in formazione) con comicità in musica;
– youtubers (con video comico/ironici per il web);

La durata del pezzo (in italiano) deve essere di massimo 5 minuti.