Anche voi siete in possesso di un prodotto Apple? Che sia un iPhone, un iPad o un iPod sicuramente non avete badato al carica batterie, sicuri di aver acquistato un prodotto di eccellenza e pertanto che non difetti o che non faccia male alla salute dell’uomo.


Ma l’azienda di Cupertino, ha molto a cuore il benessere del cliente che spesse volte, viene compromesso (seppur involontariamente) come nel caso dei carica batteria Apple pericolosi.

La nota azienda americana ha avviato quindi una campagna di richiamo e sostituzione dei carica batterie dell’ iPhone 3GS – iPhone 4 e iPhone 4S, acquistati fra l’Ottobre del 2009 e il Settembre del 2012.

Da ieri è possibile recarsi presso gli Apple Store con i carica batterie Apple pericolosi e averne in cambio uno nuovo che non faccia male alla salute dell'uomo.

Come riconoscere il modello di carica batterie da sostituire:

Il modello in sostituzione è quello che riporta la dicitura Model A1300 e CE scritto in grigio.  Il motivo è l’eccessivo surriscaldamento del prodotto che, a lungo tempo, potrebbe diventare un pericolo per l’uomo. Guardate bene la foto che segue per capirne la netta differenza:

Come sostituire il Modello A1300

Accertatevi di contattare e recarvi presso un punto vendita che aderisce all’iniziativa promossa da Apple, che vede lo smaltimento dei carica batterie nocivi, per riceverne uno nuovo gratuitamente. Apple assicura che gli stessi saranno smaltiti seguendo un iter ecocompatibile.

I negozi di riferimento sono gli Apple Store e le AASP sul territorio.