Confidence System, la startup americana con sede a San Francisco, in California, aprirà un hub di innovazione europeo a Palermo. Prevista l’assunzione di 50 risorse da inserire in organico, tra sviluppatori e specialisti del web.

  • Il progetto di Confidence System, startup americana, con il supporto della siciliana Edgemony.
  • L’azienda ha in programma di assumere 50 risorse.
  • Verrà aperto un hub di innovazione europeo in città.

Confidence System, il progetto in Sicilia

Dalla Silicon Valley della California alla Sicilia. É questo il viaggio di Confidence System, una startup americana che ha sede a San Francisco, in California, e approda a Palermo. L’azienda, con il supporto della siciliana Edgemony, aprirà un hub di innovazione europeo in città.

Verranno assunte quasi 50 risorse da inserire in organico, tra sviluppatori e specialisti del web. L’azienda ha sviluppato una piattaforma che sfrutta l’intelligenza artificiale per monitorare tutti i processi produttivi. Dalle banche alle attività alimentari, passando attraverso catene alberghiere, alle officine meccaniche specializzate e scuole, si assicura che i processi sia svolti nel modo giusto e che siano verificabili in ogni momento, da parte del supervisore e del cliente stesso.

Dovunque ci siano più livelli di intervento e varie sequenze di operazioni, offre un preciso sistema di controllo. Il ceo della startup è il creatore italoamericano Leonardo Rocco, figlio di genitori emigrati a New York nel 1965. É un esperto di sviluppo globale del prodotto e pioniere nei pagamenti da dispositivo mobile.

Dalla Silicon Valley a Palermo

Domani, martedì 14 dicembre, è in programma a Palazzo delle Aquile, Palermo, l’incontro con la stampa e i partner dell’azienda, per presentare i dettagli del progetto. A questo incontro  parteciperanno anche Marco Imperato e Daniele Rotolo. Imperato e Rotolo sono fondatori di Edgemony, startup con sede a Palermo. L’azienda palermitana supporterà Confidence Systems nell’individuazione e nella formazione delle 50 risorse che costituiranno il polo tecnologico e che lavoreranno allo sviluppo del software della piattaforma, manutenzione e test.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati