La crema di mandorle è una deliziosa crema da impiegare per ricette dolci, ma si può anche consumare spalmata su pane o fette biscottate. Realizzarla è davvero semplice e basta un solo ingrediente: le mandorle. Per un risultato eccellente vi consigliamo di impiegare mandorle siciliane (come quelle di avola). Vediamo insieme come si prepara a cominciare dagli ingredienti.

  • 200 g di mandorle già sgusciate e pelate

Ed ecco il procedimento, passo dopo passo. Vi servono un tritatutto potente e la placca del forno.

  1. Preriscaldate il forno statico a 160°.
  2. Disponete le mandorle su una placca da forno coperta con carta forno e infornate per 10 minuti.
  3. Versate le mandorle ancora calde nel tritatutto e iniziate a frullare.
  4. Ci vorranno circa 10 minuti per ottenere una crema liscia. All’inizio le mandorle formeranno una farina fine, poi diventeranno un composto combatto, poi una crema morbida e liscia.
  5. Per non rischiare di surriscaldare il tritatutto, frullate per 1-2 minuiti. Poi spegnete per qualche istante.
  6. Trasferite la crema in un vasetto di vetro e lasciate freddare.
  7. Chiudete e conservate in frigo.
  8. Prima di consumarla, mescolatela bene con un cucchiaio, perché la parte più densa tenderà a depositarsi sul fondo e in superficie rimarrà la parte più liquida.

Buon appetito!