L’attrice Hiley Bennett è la protagonista del musical capolavoro Cyrano di Joe Wright che, dal 3 marzo, è uscito al cinema. Il film è stato interamente girato in Sicilia ed è candidato al premio Oscar per i costumi dell’italiano Massimo Parrini Cantini. Proprio la Sicilia ha conquistato un posto speciale nel cuore di Bennett.

L’attrice Haley Bennett si innamora della Sicilia

Cyrano è appena uscito, ma già si candida per essere uno dei grandi successi della stagione cinematografica. Anima francese, atmosfere siciliane e regia inglese: le premesse erano ottime e non hanno deluso le aspettative.

A vestire i panni di Roxanne è Haley Bennett, compagna di Joe Wright, che ha vissuto con molto entusiasmo l’esperienza in Sicilia. Le riprese, infatti, sono state interamente effettuate sulla nostra Isola, in location spettacolari. Da Noto all’Etna, un vero trionfo di sicilianità.

Intervistata da Vanity Fair, l’attrice esordisce proprio parlando della Sicilia. Quando le chiedono cosa le manca di più dell’Italia, infatti, risponde: «La granita siciliana artigianale: io e Virginia (la figlia, ndr) ne siamo diventate ossessionate perché ne prendevamo quasi una al giorno, che ragazzacce!».

“Sento ancora l’odore della salsedine”

Quindi aggiunge: «Prima del lockdown mangiavamo in riva al mare il pescato del giorno e ho ancora nelle narici l’odore della salsedine della spiaggia mescolato a quello del cibo. Per la fine delle riprese abbiamo anche organizzato un party con la troupe, quanto ci siamo divertiti a ballare insieme!».

Sebbene avesse già viaggiato in Italia, non aveva mai visto la nostra Isola: «Avevo già visitato l’Italia, ma la Sicilia mai (non sapevo che vino incredibile mi fossi persa in tutti questi anni). Vorrei anche visitare il nord e Milano, però, perché amo la moda (infatti alla Festa di Roma indossavo abiti Dolce & Gabbana)».

La Sicilia è una protagonista a tutti gli effetti di Cyrano. Quando chiedono ad Haley Bennett cosa ha tenuto del guardaroba di scena, risponde: «L’anello del matrimonio di Roxanne, una semplicissima fede d’oro. E anche la biancheria intima: certo, non la vedi, ma sai che quei corsetti sono stati realmente ispirati alle popolane dell’epoca in Sicilia».

Il suo personaggio è quello della protagonista, Roxanne, che racconta così: «Una ragazza intrappolata dalla sua stessa bellezza, come un animale affascinante, quasi esotico. Da donna, la capisco, so cosa vuol dire essere incapsulata nelle pressioni sociali e sperimentale quella fragilità».

Quindi Haley Bennett conclude: «Lei viene giudicata per l’aspetto ed è difficile staccarsi di dosso questa etichetta, soprattutto perché non combacia con quello che ha dentro. Tutto l’opposto di Cyrano, per tutta la vita bistrattato per l’esteriorità».

«Roxanne finisce nella stessa trappola, s’innamora di Christian basandosi sulla sua estetica, convinta che sia la sua anima gemella, ma è un inganno di cui siamo tutti complici». Photo credit: Peter Mountain – © 2021 Metro-Goldwyn-Mayer Pictures Inc. All Rights Reserved.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Haley Bennett (@halolorraine)

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati