Non ha mai abbandonato il suo desiderio di avere un figlio e alla fine ha deciso di sottoporsi a fecondazione assistita, nonostante l'età. Così una donna di 54 anni ha dato alla luce una bimba all'ospedale Mazzini di Teramo: la piccola è nata con il parto cesareo e pesa tre chili. Sia la madre che la bimba stanno bene e sono state dimesse.

La 54enne si è sottoposta alla fecondazione assistita in un'altra regione, perché in Abruzzo non c'è ancora l'autorizzazione. A seguirla, il ginecologo Francesco Ciarrocchi, lo stesso che fu al centro di una vicenda giudiziaria per la pratica di procreazione assistita. In quell'occasione fu assolto.