Drammatica vicenda a Siracusa. Un uomo di 51 anni è morto carbonizzato nella sua casa, forse per un corto circuito. L’incendio è esploso intorno alle 7.30 del mattino in via Bacchilide, in centro: la vittima abitava in un garage riadattato ad abitazione.

Come si legge su BlogSicilia.it, i vicini di casa hanno lanciato l’allarme. Nonostante l’intervento dei vigili del fuoco, le fiammo non hanno lasciato scampo al 51enne e ogni soccorso si è rivelato vano.

Sono in corso indagini da parte degli uomini delle forze dell’ordine, per cercare di comprendere le cause dell’incendio. La vittima si chiamava Corrado Sinatra.

Articoli correlati