Niente più Teo Mammucari: quest'anno al fianco di Ilary Blasi alla conduzione domenicale de "Le Iene" ci sono Giampaolo Morelli e Frank Matano. L'allontanamento dal programma di Mammucari potrebbe essere dipeso dai suoi impegni su Mediaset, con il ruolo di giudice in "Tu Sì Que Vales". A raccontare questo scenario è il settimanale "Chi".

Il "busillis" sarebbe l'atavica, presunta lotta tra Davide Parenti (papà de "Le Iene") e Antonio Ricci. Tra i nuovi impegni del conduttore romano, poi, ci sarà anche "Cultura Moderna", programma scritto da Ricci, con cui Mammucari ha già collaborato in passato (vedi "Veline"). Un binomio che non sarebbe troppo gradito a Parenti.

Dietro l'uscita di Mammucari dal programma ci sarebbe un'altra ragione: pare infatti che Teo non abbia accolto positivamente l'idea di dividere il palco con Frank Matano. Iena storica e volto di altri programmi popolari come "Italia's Got Talent", Matano era accreditato da diverso tempo come conduttore in pectore della trasmissione di Parenti. Concretizzatasi l'ipotesi, a dire no sarebbe stato Teo e ne sarebbe derivato un litigio con il patron.