Il prossimo 27 luglio nel cielo ci sarà l'eclissi di Luna totale più lunga dell'intero XXI secolo. La Luna di sangue, soprannome dato al nostro satellite durante le eclissi di Luna a causa del caratteristico colore rosso-arancio, nel suo affascinante viaggio sulla volta celeste sarà accompagnata da Marte.

Il Pianeta Rosso non solo si troverà a meno di 7 gradi di distanza dal satellite, dando vita a una spettacolare congiunzione astrale con la Luna, ma sarà anche all'opposizione, nel momento migliore dell'anno per metterlo nel mirino del telescopio e anche per osservarlo a occhio nudo. 

In Italia, venerdì 27 luglio l'eclissi di Luna totale inizierà alle 21:30 e terminerà alle 23:13. La Luna sorgerà poco prima delle 20:30, permettendoci così di ammirare l'intera eclissi totale. Il fenomeno parziale inizierà circa un'ora prima, quando la Luna comincerà ad attraversare il cono di penombra della Terra alle 19:14. Ne uscirà completamente all'1:28 di sabato 28 luglio.