Attimi di paura ieri a Palermo per una forte esplosione in via Dante intorno alle 20. I residenti hanno chiamato i vigili del fuoco e la polizia segnalando un forte boato all'altezza di via Parlatore. Inizialmente si era diffusa la voce che potesse essere esplosa una bombola, ma l'intervento tempestivo di due squadre dei pompieri del comando provinciale e della polizia ha accertato che a scoppiare è stata la cassetta di un allarme di un'abitazione privata.

Si trovava all'esterno di un'abitazione, su un balcone al settimo piano di un palazzo, raggiunto dai vigili del fuoco tramite l'autoscala. Nel frattempo gli agenti della polizia municipale hanno chiuso la strada al traffico per permettere l'intervento delle forze dell'ordine e gli eventuali soccorsi.

Sul posto si è recata anche un'ambulanza del 118. Paura tra chi abita nella zona, ma l'allarme è rientrato nel giro di mezz'ora, quando l'area è stata messa in sicurezza.