Ferrovie dello Stato cerca lavoratori. Tra i ruoli selezionati dall’azienda numerosi sono le postazioni vacanti per ingegneri, ma anche per tecnici del settore, come esperti della manutenzione di impianti rotabili, del marketing, della logistica, legale e delle risorse umane. Per la posizione aperta rivolta a laureati in Ingegneria, i corsi di laurea selezionati sono quelli in meccanica, elettrica, elettronica e delle telecomunicazioni. La ricerca è rivolta a professionisti del settore che abbiano già conseguito il titolo di laurea con votazione non inferiore a 100/110 e che abbiano una comprovata conoscenza della lingua inglese, corrispondente almeno al livello B2 del quadro di riferimento europeo "Qcer".

Per candidarsi, il termine finale per inviare la propria disponibilità è fissato al 29 maggio prossimo. I candidati selezionati svolgeranno uno stage retribuito, con rimborso spese mensile di 600 euro e ticket restaurant. Selezioni aperte anche nel settore del marketing, della logistica, delle risorse umane e per l’area legale.

Trenitali seleziona giovani candidati di età compresa tra i 18 ed i 29 anni, da inserire all’interno delle proprie sedi nel territorio nazionale, tramite un contratto di lavoro a tempo determinato: l’azienda, inoltre, offre un piano di formazione e sviluppo individuale con affiancamento on the job e contratto di inserimento. L’elenco con le posizioni aperte in Ferrovie dello Stato è consultabile sul sito ufficiale nella sezione "Lavora con noi".