Cucina, tradizione e cultura saranno protagoniste in occasione della Festa del Borgo Antico di Cavallaro. Appuntamento da venerdì 13 a domenica 15 settembre con stand di artigianato, musica, gruppi folkloristici e, naturalmente, tante specialità della gastronomia locale. In particolare, si potranno gustare maccarruni cu ferru, cannoli e crispeddi, con una sorpresa finale: una torta gigante.

Il borgo di Cavallaro si trova a pochi passi da Gaggi, in provincia di Messina. Gaggi si trova a circa 160 chilometri ad est di Palermo e circa 45 chilometri a sud-ovest di Messina e a 8 chilometri lungo il braccio di strada provinciale, Giardini-Francavilla. Se ne parla per la prima volta in un diploma del Conte Ruggero del 1017. Faceva parte dei villaggi di Taormina. Fu uno dei tre sobborghi strappati a Taormina tra il 1583 e il 1653, per l’esattezza fu acquistato nel 1639, nel contesto della dominazione borbonica.

La storia di Borgo Cavallaro

L’Antico Borgo Cavallaro si trova a soli 300 metri in direzione Nord-Est di piazza Vittorio Emanuele II ed è un borgo a Gaggi di straordinaria bellezza, caratterizzato da vicoletti e stradine tipiche di stile arabo. Anche le casette, tutte ad un piano ed addossate una sull’altra, ricordano i quartieri medioevali di caratteristica impronta arabeggiante.

Il Borgo ospita al suo interno la Chiesa Madre Santa Maria SS. Annunziata, sita al numero 3 di Via Principe Galati. Essa rappresenta, fin dall’antichità, il luogo di culto più importante del comune avendo rappresentato per gli abitanti del paese “il vero monumento” da custodire e mantenere nel tempo.

La struttura si presenta con mura possenti che donano maestosità alla Chiesa e la rendono di una bellezza unica. La facciata della Chiesa è incorniciata da stupende lesene che contrastano la pietra lavica ad marmo rosa di Taormina. La struttura è affiancata da un campanile in cui nella parte più alta si notano timpani e trifogli nei quattro lati ed un cupolino a bulbo che alleggerisce il prospetto.

Potete cliccare qui per il programma completo della Festa.