U Pipi Russu, cioè il peperoncino, sarà protagonista di una grande festa in programma dal 19 al 22 settembre. Ritorna, a Messina, la Festa du Pipi Russu, di piatti e prodotti tipici messinesi e dell’artigianato siciliano. Si comincia in piazza Unione Europea alle ore 18 di giovedì 19 settembre.

Lo scopo della manifestazione è promuovere i piatti tipici del territorio, in particolare pasta ‘ncaciata, piscistocco a ghiotta, duppietti ‘i mulinciani, pennette al pesto di peperoncino, sosizza cu pipi russu e patati, carni ‘nfunnata, strozzapreti dello Stretto e paranza fritta.

Non mancheranno i momenti di intrattenimento, con musica e spettacoli. Oltre ai piatti già elencati, ci saranno vari stand di gastronomia, birra e vino. Prevista anche un’area giochi per i più piccoli. La Festa du Pipi Russu è organizzata dal Centro Studi Tradizioni Popolari “Cantierini Peloritani”, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale Assessorato alle tradizioni Popolari e la collaborazione dell’Associazione “Messinaincentro” .