La pasta ‘ncasciata è una famosissima ricetta siciliana. Si tratta di una gustosa pasta al forno, un piatto unico reso speciale da tanti ingredienti saporiti, perfetto per il pranzo della domenica o per rendere speciale qualsiasi giornata. Tipica del Messinese, è stata reinterpretata in modi diversi, senza mai dimenticare la sua caratteristica principale, cioè la bontà.

Questo primo piatto siciliano è stato reso ancora più celebre dalla serie televisiva Il Commissario Montalbano. Tra le tante prelibatezze che Salvo Montalbano mangia, infatti, c’è anche un’eccellente pasta ‘ncasciata, preparata dalle sapienti mani di Adelina. Il nome potrebbe derivare dal contenitore utilizzato per la cottura o comunque dall’utilizzo del formaggio, il cacio.

Non indugiamo oltre con le introduzioni: è il momento il passare alla ricetta della pasta ‘ncasciata (chiamata anche pasta ‘ncaciata).

Ricetta Pasta ‘ncasciata

Ingredienti per 6 persone

  • 500 g di maccheroncelli
  • 750 g di pomodori da sugo
  • 2 uova sode
  • 200 g di carne macinata
  • 100 g di salame
  • 2 melanzane
  • 150 g di caciocavallo
  • aglio
  • asilico
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • pangrattato

Procedimento

  1. Sbucciare le melanzane, affettarle e tenerle sotto sale per circa un’ora per privarle dell’acqua di vegetazione.
  2. Soffriggere due spicchi d’aglio interi nell’olio e toglierli quando sono dorati
  3. Mettere la carne nella padella e, quando sarà insaporita, aggiungere i pomodori e qualche foglia di basilico.
  4. Salare e pepare e lasciar cuocere a fuoco lento per circa 50 minuti, aggiungendo un po’ d’acqua quando il sugo si restringe.
  5. Asciugare le melanzane e friggerle in olio d’oliva.
  6. Lasciarle a scolare su carta assorbente.
  7. Tagliare le uova sode a dischetti, il salame ed il caciocavallo a dadini.
  8. Intanto cuocere la pasta e scolarla molto al dente e condirla con il sugo.
  9. Versare un filo d’olio in una teglia da forno e cospargere il fondo con del pangrattato.
  10. Disporre i maccheroni conditi nella teglia alternandoli a strati di melanzane fritte, caciocavallo, uova e salame.
  11. Sull’ultimo strato cospargere abbondante caciocavallo.
  12. Mettere in forno preriscaldato a 180°C per circa mezz’ora, finché la pasta sarà ‘ncasciata dal formaggio.
  13. Servire.

Buon appetito!