La perturbazione che sta interessando i settori più occidentali dell'Italia continua a determinare condizioni di maltempo che domani interesseranno anche Basilicata e Puglia, con forti venti su tutte le aree di ponente e ioniche. Lo indica un nuovo avviso meteo della protezione civile, che integra ed estende quello di ieri che prevedeva temporali e venti forti su Sardegna, Sicilia e Calabria e nevicate fino a quote di pianura sulle regioni del nord-ovest.

Dalla mattinata di domani, dunque, ci saranno precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Basilicata e sulla Puglia, soprattutto sui settori ionici. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento. Su Basilicata e Puglia i venti diventeranno da forti a burrasca, con mareggiate lungo le coste esposte. Valutata per oggi allerta rossa – il livello più alto di rischio idrogeologico – sui versanti orientali della Sardegna.