Oculista disperso sui Nebrodi da tre giorni. Il messinese Francesco Faro, 75 anni, si è inoltrato nei boschi di Caronia alla ricerca di funghi, ma di lui si è persa ogni traccia. Venerdì 19 ottobre ha chiamato il 112, perché non riusciva più a trovare la strada del ritorno, ma non è stato in grado di indicare la posizione.

Da quel momento, il suo cellulare è diventato irraggiungibile. Le squadre di ricerca, coordinate dai carabinieri di Santo Stefano di Camastra, si sono messe al lavoro, con l’ausilio dei cani molecolari e di un elicottero. Nel frattempo è stata rinvenuta l’auto dell’uomo. Era parcheggiata sulla strada che collega Caronia e Capizzi. Di Francesco Faro, però, nessuna traccia.

In questo periodo, tanti siciliani si avventurano alla ricerca di funghi nei boschi della regione. Il consiglio è quello di fare sempre molta attenzione e prendere tutte le precauzioni del caso, in modo da condurre la propria attività nel modo più sicuro possibile.

Foto Wikipedia – Credits

Articoli correlati