GELA (CALTANISSETTA) – Tre donne sono rimaste ferite a causa del crollo di un balcone mentre fumavano una sigaretta. L'episodio si è verificato ieri pomeriggio a Gela, in provincia di Caltanissetta: in via Marotta, una traversa di via Senatore Damaggio nel cuore del centro storico della città, due donne erano affacciate al primo piano di un vecchio immobile, quando improvvisamente la lastra di marmo del balcone ha ceduto. Sono precipitate sull'asfalto, facendo un volo di qualche metro.

Pezzi di marmo hanno colpito un'altra donna che si trovava al piano terra. Al primo piano della vecchia palazzina c'è l'ufficio di un commercialista. Sul posto è immediatamente intervenuta un'ambulanza del 118 che ha provveduto a trasportare le ferite al pronto soccorso. Le donne che si trovavano sul balcone sono state ricoverate al "Vittorio Emanuele" di Gela per essere sottoposte a una Tac. La terza malcapitata ha invece riportato solo qualche contusione. Per mettere in sicurezza l'immobile, è intervenuta anche una squadra dei vigili del fuoco.