Un dolce siciliano di buon auspicio

  • Gelo di Melograno, ricetta golosa.
  • Perfetto per terminare i pasti, è fresco e dal sapore intenso.
  • Farlo in casa è facilissimo: ecco ingredienti e procedimento.

Con i suoi meravigliosi chicchi rossi, che sembrano rubini, la melagrana è uno dei simboli dell’autunno. Questo frutto racchiude moltissimi significati ed è da sempre legato all’abbondanza, alla ricchezza e alla fertilità. Lo si considera di buon auspicio. Quando è pronto per essere raccolto, è spettacolare, con sfumature di colore affascinanti. Per utilizzarlo in cucina, richiede un po’ di impegno, ma ripaga le fatiche con un sapore davvero unico. La ricetta che vi suggeriamo oggi è perfetta per terminare un pasto o per una pausa dolce e leggera.

Il gelo di Melograno è il modo migliore per concludere in bellezza una cena abbondante. Si tratta di un dolce al cucchiaio, una versione autunnale del celebre gelo di mellone, preparato con l’anguria. Quando l’estate ci saluta, ecco che arriva la deliziosa frutta autunnale. Il gelo è una preparazione molto versatile, una sorta di gelatina che si può davvero preparare con ogni frutto o spezia. Per quello di melograno, potete usare un succo già pronto (non zuccherato) o spremere i chicchi.

Ricetta del Gelo di Melograno

Ingredienti

  • 500 g di succo di melograno filtrato;
  • 100 g di zucchero;
  • 50 g di maizena;
  • 3 chiodi di garofano o una stecca di cannella;
  • Scorza di arancia non trattata;
  • Granella di pistacchi;
  • Salsa al cioccolato.

Procedimento

  1. Per fare il Gelo di Melograno, dovete anzitutto frullare i chicchi di melograno con un filo d’acqua.
  2. Filtrate e strizzate bene (in alternativa, usate un estrattore di succo).
  3. Sciogliete la maizena in un po’ di succo.
  4. Miscelate tutto insieme allo zucchero e al resto del succo in una casseruola, quindi mettete sul fuoco e unite i chiodi di garofano (o la cannella).
  5. Fate addensare a fiamma molto bassa, mescolando con una frusta. Prima che diventi denso, eliminate i chiodi di garofano.
  6. Versate negli stampini e fate freddare completamente.
  7. Servite con granella di pistacchi e salsa al cioccolato.

Buon appetito!

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati