Il dolce con gli agrumi di Sicilia.

  • Crostata al Gelo di Limone, un dolce semplice e delizioso.
  • Un modo perfetto per utilizzare i buonissimi limoni siciliani.
  • Gli ingredienti e il procedimento passo dopo passo.

È sempre bello sperimentare in cucina, soprattutto quando si hanno a disposizione ingredienti genuini e tipici dei territori. Gli agrumi siciliani sono un’indiscussa eccellenza della nostra terra, che si fa notare per la qualità. Quando arriva l’estate, esiste un ottimo modo per trasformarli in una torta fresca, perfetta per finire i pasti: la Crostata al Gelo di Limone. Siamo soliti sentire parlare del gelo di “mellone”, cioè di anguria, un vero e proprio must della bella stagione. Nella ricetta di oggi, cambia l’ingrediente principale, ma la bontà resta invariata. Vi consigliamo, naturalmente di acquistare limoni biologici o di cui conoscete la provenienza, poiché dovrete usare anche la scorza.

Ricetta della crostata al gelo di limone

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 500 g di farina 00;
  • 150 g di burro;
  • 150 g di zucchero semolato;
  • 1 uovo;
  • 80 ml di latte parzialmente scremato;
  • 8 gr di ammoniaca per dolci (o una bustina di lievito).

Per il gelo di limone

  • 4 limoni non trattati;
  • 1,5 l di acqua;
  • 300 g di zucchero semolato;
  • 80 g di amido di mais.

Procedimento

  1. Per fare la crostata al gelo di limone, dovete anzitutto mettere la farina setacciata in una ciotola.
  2. Aggiungete il burro e amalgamatelo strofinandolo fra le mani.
  3. Unite il resto degli ingredienti e impastate velocemente.
  4. Create la classica palla di impasto e avvolgetela nella pellicola.
  5. Fate riposare in frigo per almeno 1 ora.
  6. Per il gelo di limone, lavate accuratamente i limoni e tagliateli a fettine.
  7. Eliminate i semi, quindi mettete le fette in una pentola con l’acqua, facendole bollire per 5 minuti.
  8. Scolate i limoni, misurate l’acqua ed aggiungetene altra fino ad arrivare a 1 litro e mezzo.
  9. Unite lo zucchero e fatelo sciogliere completamente.
  10. Aggiungete l’amido di mais, fatto precedentemente sciogliere in un po d’acqua.
  11. Mettete su fuoco a fiamma bassa e fate addensare.
  12. Spegnete il fuoco non appena bolle, quindi spostate in una teglia fredda, in modo che si raffreddi prima.
  13. Trascorso il tempo di riposo della frolla, stendetela e adagiatela nella teglia (con questi ingredienti, farete una crostata rettangolare), coprendo anche i bordi.
  14. Versate il gelo e, se volete coprite con altre strisce di pasta frolla.
  15. Cuocete in forno a 170°C per circa 40 minuti.
  16. Sfornate, fate freddare e servite.

Buon appetito! – Foto: John – licenza.

Articoli correlati