Il presidente del cda di Airgest, Paolo Angius esprime soddisfazione per il risultato: «La fiducia degli azionisti è la dimostrazione del buon operato»
 

L'assemblea dei soci di Airgest, la società di gestione dell’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani Birgi, alla presenza del socio di maggioranza della Regione siciliana, ha deliberato l'approvazione del bilancio d'esercizio 2017 e il piano di risanamento, e ha deliberato altresì l'aumento del capitale sociale di cui, il socio Regione, ha già sottoscritto in sede di lavori assembleari la complessiva quota di 12 milioni e mezzo, tra valore nominale e sovrapprezzo azioni.

Il risultato è stato salutato con soddisfazione dal presidente del cda di Airgest, Paolo Angius: «E' la dimostrazione del buon lavoro fatto in questi mesi che ha rafforzato la fiducia degli azionisti e che ha permesso il risanamento della società e l'aumento del capitale».

 

Milvia Averna

Nella foto: Il Cda di Airgest: Elena Ferraro, Paolo Angius e Saverio Caruso