"Ho perso il mio amico più caro, sono sconvolto": sono le parole di Terence Hill dopo aver appreso della scomparsa di Bud Spencer. Poi ha raccontato un piccolo aneddoto della sua carriera al fianco di dell'amico: "Dovevo essere in coppia con un altro attore che la sera prima di girare si è fatto male e così è stato chiamato lui. Il destino. Siamo l’unica coppia a non aver mai litigato. E proprio perché non c’era invidia siamo diventati amici. A differenza mia, aveva studiato per recitare. Io non ho fatto scuole né accademie. Ma alla fine anche una scimmia impara a recitare".

A dare l'annuncio della morte è stata la famiglia con un messaggio su Facebook. Con il passare delle ore, però, cominciano a trapelare alcuni dettagli sugli ultimi momenti di vita di Carlo Pedersoli. Il figlio Giuseppe, infatti, ha raccontato quale è stato l'ultimo messaggio del papà. "Mio padre è voltato via serenamente,  aveva tutti accanto. La sua ultima parola è stata 'grazie'". E questo, in qualche modo, anche in punto di morte racconta la grandezza di Bud Spencer.