Il mese di settembre inizia all’insegna del maltempo. Due perturbazioni arriveranno sull’Italia tra sabato 31 agosto e lunedì 2 settembre, ma le temperature si manterranno al si sopra nella norma. Ci sarà caldo e sarà spesso afoso, con valori anche oltre i 30 gradi. Le temperature massime, al Centro-Sud, potranno toccare i 33 gradi.

In Sicilia, tra domenica pomeriggio e l’inizio della prossima settimana, previsto maltempo. Il peggioramento delle condizioni meteo sarà il risultato dell’azione congiunta di due nuove perturbazioni. La prima si formerà tra l’entroterra algerino e il Mediterraneo occidentale, per poi risalire, nella giornata di sabato, verso la Sardegna.

Tra domenica e lunedì, invece, risalirà verso il Centro-Sud e la Sicilia. La seconda perturbazione è di origine nord atlantica: investirà l’Italia settentrionale nella giornata di lunedì e successivamente scivolerà lungo la Penisola.

Per la giornata di oggi, venerdì 30 agosto, la Protezione Civile ha diramato un bollettino di criticità con livello di allerta gialla per la Sicilia. Ecco le zone interessate: Sicilia Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Sud-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Nord-Orientale, versante ionico.