Da alcuni giorni sono cominciate le riprese della seconda stagione di "Rosy Abate". E la protagonista Giulia Michelini ha salutato sui social i tantissimi fan della serie tv che già con la prima stagione ha riscosso un notevole successo di pubblico. I nuovi episodi arriveranno su Canale 5 nel 2019.

Lo spin-off della serie nata da "Squadra Antimafia – Palermo oggi", dopo aver chiuso i battenti della prima parte il 10 dicembre 2017 con una puntata che ha superato i 5 milioni di telespettatori, è pronta a tornare. La fiction, diretta da Beniamino Catena, vedrà nuove sorprese per Rosy, donna dura, determinata, capace anche di uccidere.

Al termine della prima stagione Rosy Abate era pronta a cominiciare una nuova vita dopo esser riuscita a trovare il piccolo Leonardino. In seguito però viene arrestata e di nuovo separata dal figlio. Nei nuovi episodi, dopo sei anni passati in carcere, la donna potrà finalmente riabbracciarlo ma si troverà davanti un ragazzo cresciuto e molto diverso.