PALERMO – Dopo quasi 10 giorni di agonia, è morto in ospedale Stefano Ciocca, il 51enne di Latina coinvolto in un incidente stradale l'8 luglio mentre a Lampedusa. L'uomo, un odontotecnico di 51 anni, era stato trasferito dal suo luogo di vacanza all'ospedale Villa Sofia di Palermo.

Ciocca era alla guida della sua moto quando si è scontrato con una macchina guidata da un giovane di Palermo. L'automobilista è rimasto illeso mentre ad avere la peggio è stato proprio il centauro, che nell'impatto è rimasto gravemente ferito. Dopo l'incidente Ciocca è stato soccorso da un'eliambulanza e trasferito in ospedale a Palermo dove è stato ricoverato in prognosi riservata. Ieri il tragico epilogo.