Violento impatto tra due navi ieri a causa del maltempo, nel corso delle manovre nel porto di Genova. Le raffiche di vento hanno causato una collisione tra la Sharden della Tirrenia e la Excelsior di Grandi Navi Veloci: quest'ultima era diretta a Palermo. Nessuno dei passeggeri è rimasto ferito, ma è stata tanta la paura a causa dell'incidente, che ha comportato – oltre a qualche danno alle imbarcazioni – anche un ritardo di circa un'ora e mezza.

Il vento ha raggiunto una velocità di oltre 30 nodi e le forti raffiche hanno causato l'urto tra la poppa della Sharden e la prua dell'Excelsior: l'impatto ha provocato alcune ammaccature nelle parti alte delle sovrastrutture delle due navi. Una prima ispezione sulla Excelsior, eseguita dal personale della Capitaneria di Porto (che ha avviato una indagine interna), non ha rilevato danni alle "parti vitali" della nave, che partite per la Sicilia intorno alle ore 22.30.