Una delle fotografie più celebri di Letizia Battaglia è quella che ritrae una bambina con un pallone. Nel 2018, a 38 anni di distanza dallo scatto, la fotografa aveva ritrovato Caterina, che tutti chiamano Katia, diventata ormai donna. E l’aveva fotografata di nuovo.

La storia della “Bambina col Pallone”

«L’ho fotografata così: il pallone in una mano e le mille lire nell’altra. Sguardo grave, profondo, quello dei sogni delle bambine. L’ho cercata per anni per sapere quale è stata la sua vita ma non l’ho più trovata», aveva detto Battaglia, prima di lanciare un appello attraverso la trasmissione “Chi l’ha Visto“.

Così l’aveva trovata, aveva ritrovato quel soggetto ritratto in uno dei tanti vicoli di Palermo nel 1980. La foto di Letizia Battaglia della Bambina col pallone è diventata celebre in tutto il mondo ed è stata esposta nella camera ardente allestita a Palazzo delle Aquile.

«Ero in una trattoria con Franco Zecchin e un altro bravo fotografo, Ernesto Bazan. Dopo il pranzo siamo andati a sederci fuori per un caffè. Un gruppo di bambine stava giocando per strada. Mi alzai precipitosamente e le raggiunsi. Una molto magra attrasse la mia attenzione. Le puntai addosso l’obiettivo. Era stupita, forse intimorita, la spinsi dolcemente come in sogno verso il portone, contemporaneamente lei alzò il braccio sopra la testa, il pallone sempre in primo piano», aveva raccontato la fotografa.

Quando l’aveva fotografata, aveva 9 anni. Oggi Caterina, che tutti chiamano Katia, è una donna. L’ha fotografata di nuovo, nel 2018. Katia, da adulta, ha vissuto fuori dalla Sicilia, non immaginava che Letizia Battaglia l’avrebbe cercata di nuovo.

«Fui chiamata dai giornalisti della trasmissione. E così arrivò l’incontro con Letizia a Palermo, davanti allo stesso portone della Cala. Si emozionò tantissimo. Ricordo che mi guardò e disse: “È proprio lei la bambina che cercavo”. Si mise a piangere, mi abbracciò e con quei suoi occhi dolci mi disse: “Sei rimasta tale e quale. Bella da piccola e bella da grande”», racconta la donna all’Ansa.

Quella fotografia è stata – e continuerà ad essere – un’icona. Una delle foto più famose di Letizia Battaglia che, nonostante il passare del tempo, non ha perso un briciolo della sua intensità.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati