Cammino dei Mille, il nuovo itinerario sarà inaugurato il prossimo 18 maggio. Si tratta di un percorso naturalistico a tappe, lungo circa 170 chilometri, che si inoltra nella provincia di Palermo, partendo da Piano Renda. Tutti i dettagli.

Nasce il Cammino dei Mille

Natura, sport, turismo e storia si possono scoprire grazie a un itinerario tra paesaggi vari e interessanti. Città, montagne, fiumi, boschi e laghi che portano nel cuore di Palermo, a Palazzo Steri, edificio dalla forte evocazione storica e simbolica.

Il Cammino dei Mille nasce su iniziativa e grazie all’impegno e all’abnegazione della Pro Loco di Monreale, presieduta da Amelia Crisantino. È composto da 10 tappe e si snoda sulle orme della storia ripercorrendo, con qualche piccola licenza poetica, il percorso dei Mille.

L’inaugurazione ufficiale è in programma il 18 maggio del 2022, in un periodo che richiama i giorni in cui Garibaldi percorse una serie di tappe. Il nuovo cammino si aggiunge alla splendida rete degli altri cammini già presenti in Sicilia. Scopriamo insieme il percorso.

Il percorso e le tappe

Una attenta attività di ricerca ha dato vita a due varianti. Nella prima (Percorso Lungo) il Cammino è diviso in 10 tappe, mentre nella seconda variante (Percorso breve) è distribuito in sette tappe. Si attraversano tanti paesi e città: Monreale, San Martino delle Scale, Pioppo, Poggio San Francesco, Piana degli Albanesi, Santa Cristina Gela e Ficuzza, Mezzojuso, Villafrati, Cefalà Diana e Godrano, Marineo, Misilmeri e Palermo.

Le prime 4 tappe e le ultime 2 sono le stesse per entrambe le varianti. Intercorrono invece alcune differenze nella quinta tappa. Ognuno, partendo dai percorsi, può anche costruire un cammino personalizzato: si può scegliere di includere solo alcune tappe o avventurarsi per più giorni.

Esiste un’apposita rete di “Amici del Cammino“, pronti a fornire aiuto in caso di necessità, dunque non si è mai soli. La rete di supporto include i Comuni attraversati, i dipartimenti regionali, l’Università degli Studi di Palermo, associazioni nazionali, regionali e locali.

Presso la biglietteria del Chiostro dei Benedettini di Monreale si può ritirare la Credenziale, che accredita il camminatore presso tutti gli Amici del Cammino e garantisce il supporto concordato con la Pro Loco di Monreale.

Lungo ogni tappa ci sono informazioni e descrizioni, oltre alla mappa dell’area con tutti i dettagli. Sul sito del Cammino dei Mille, inoltre, si possono scaricare tanti materiali utili.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati